post

Conferenza Le Onde Gravitazionali

Mercoledì 13 aprile 2016
ore 20:30 – aula B0.7
Polo territoriale di Lecco

Il Polo territoriale di Lecco e la Pastorale universitaria di Lecco, in collaborazione con INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, propongono una serata per scoprire le tappe fondamentali che hanno portato alla grandiosa scoperta delle onde gravitazionali.
Previste dalla Teoria della Relatività Generale di Albert Einstein, le onde gravitazionali sono finalmente state catturate tramite l’interferometro LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) e l’avvenimento ha ufficialmente aperto una nuova era per la fisica e l’astrofisica. Una importantissima conferma sperimentale alla quale hanno collaborato anche i ricercatori italiani e francesi di VIRGO, un rivelatore situato nel comune di Cascina (Pisa) del tutto simile a quelli americani posizionati in Louisiana e nello stato di Washington.
Lo scopo di questi strumenti era quello di cercare e trovare le increspature che si formano nel tessuto spazio-tempo dell’Universo quando due masse si avvicinano tra loro ruotando vorticosamente le une attorno alle altre. La scoperta di una nuova tecnica per investigare la natura dell’Universo ha sempre dato origine a rivoluzionarie scoperte che hanno permesso alle nostre conoscenze di compiere significativi passi in avanti, nel corso della conferenza verrà offerta una panoramica delle implicazioni scientifiche e delle prospettive future.

Marco Bocciolone, Prorettore Delegato del Polo territoriale di Lecco
Filippo Dotti, Responsabile della Pastorale universitaria di Lecco
Paolo D’Avanzo, astrofisico INAF – Osservatorio Astronomico di Brera